"IL VINO E' IL CANTO DELLA TERRA VERSO IL CIELO"

L. Veronelli

 
Carrello

LA CANTINA

Le uve vendemmiate vengono trattate immediatamente all'arrivo in cantina, quelle a bacca bianca vengono pressate senza diraspatura. Utilizziamo due presse chiuse "Della Toffola" a pressatura soffice per estrarre solo il mosto fiore che viene portato ad una temperatura di fermentazione di 18/20° controllata poi elettronicamente per tutta la durata del processo. 

 

Prima della fermentazione le uve a bacca bianca sono soggette alla flottazione del mosto: si inietta azoto nel mosto tramite una pompa in modo da portare verso l'alto le impurità e le parti solide, il mosto chiarificato viene estratto dal serbatoio e la fermentazione avviene con un mosto già illimpidito.

 

La fermentazione dei vini bianchi dura circa sette giorni a temperatura controllata e rimangono nei recipienti di affinamento fino alla primavera successiva e vengono poi imbottigliati.

I vini rossi fermentano a temperatura controllata elettronicamente per circa dieci giorni con operazioni di rimontaggio ogni sei ore. Vengono quindi affinati in recipienti di vetrocemento fino alla primavera successiva.

 

Per i vini frizzanti utilizziamo le nostre autoclavi (otto serbatoi da 25 hl ed uno da 50 hl).

 

Nelle autoclavi i vini rifermentano seguendo il metodo "Charmat" (Martinotti), rimangono sulle feccie per circa tre mesi prima di essere imbottigliati.

Per i nostri vini ci avvaliamo della consulenza enologica dell'enologo Giovanni Fraulini che da sempre ci garantisce il rispetto delle caratteristiche dei nostri vini e della nostra zienda, di ciò che noi siamo.

Autoclavi
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© LA MARMOCCHIA SOC. AGR. S.S. Via Sant'Apollinare 2785 40050 Castello di Serravalle (BO)